Cerca tra i 5107 podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

-

Di: Gianni Ciaccio | 17/10/2006
Oggi vi parliamo di un uomo, di una idea, della sua realizzazione e di un libro. L’uomo: MUHAMMAD YUNUS. L’idea: ELEVARE AD UN LIVELLO DIGNITOSO LA VITA DEI PIU’ POVERI. Realizzazione: CREAZIONE DI ISTITUTI DI CREDITO CHE ELARGISCONO PICCOLI E PICCOLISSIMI PRESTITI (MICROCREDITO) A PERSONE CHE NON POSSEGGONO NULLA, SENZA GARANZIE ECONOMICHE. Il Libro: M. Yunus- IL BANCHIERE DEI POVERI –Universale Economica Feltrinelli –Euro 8. Il professor Yunus, bengalese, è l’inventore del micrcredito, forse il sistema più capillare, concreto e democratico di redistribuzione del denaro. In 30 anni, dal nulla, sono nate migliaia di filiali della sua Graamen Bank sparse in tutto il terzo e quarto mondo. E’ l’unica banca con solo il 2% di sofferenze (soldi che non rientrano da crediti). Ha liberato dalla schiavitù della miseria decine di migliaia di persone. Dimenticavo!! IL 13 OTTOBRE 2006 GLI VIENE ASSEGNATO IL NOBEL PER LA PACE!!!--------ringrazio la biblioteca comunale di Poggio Mirteto (e tutte le altre) con la sua curatrice Laura Tusa che mi ha segnalato questo libro anni fa

Condividi

     

Commenta

ULTIMI POST