Cerca tra i 4608 podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

Invito ai concerti dei Berliner

Di: Franz Andreani | 18/03/2020

E' proprio così i Berliner Philharmoniker ci regalano la possibilità di accedere per un mese alla loro ricchissima Concert Hall digitale, una miniera di concerti meravigliosi da ascoltare e vedere.

E' uno degli effetti di questa devastazione che si chiama Covid-19, le sale da concerto sono chiuse, dunque  i Berliner, un'orchestra da sempre estremamente indipendente ed originale nella gestione delle proprie decisioni, decide di aprire per un mese le porte del proprio archivio digitale regalando 30 giorni di abbonamento.

La cosa che mi ha fin da subito affascinato non è soltanto la vastità e la meraviglia del repertorio, non sono i nomi dei grandi interpreti di oggi o le scelte anche coraggiose dell'orchestra sui programmi, non è solo la qualità dell'orchestra, impeccabile e personalissima e quella chi la mette in dubbio del resto, ma un particolare piccolo eppure per me significativo.

Molti di voi potranno dire che i concerti si trovano sul Tubo, ed hanno ragione, sul Tubo per l’appunto si trovano anche grandi e rare esibizioni, ma si tratta di esibizioni singole. Qui invece, tra le sapienti mani dei Berliner, riscopriamo o scopriamo per la prima volta, il gusto del concerto. A noi sono proposti i programmi delle serate per intero. Hai la possibilità di sederti ed entrare in sala da concerto non solamente ascoltare dei brani, vi è un primo tempo – magari con il solista o il brano più audace della serata -  ed un secondo tempo con il pezzo forte, la sinfonia o il momento di raccoglimento.

Insomma se volete entrare in questa magnifica dimensione del concerto, della sala da concerto, non dovete far altro che registrarvi e accedere gratuitamente e perdervi, o meglio come è successo a me oggi, ubriacarvi di meraviglia.

Lasciatevi stupire una volta di più dalla musica, qualsiasi musica, andate ad un concerto ma senza uscire di casa.


Condividi

     

Commenta

ULTIMI POST