Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006


del 31/03/2018

Un incursione nel 1974. Questo in sintesi il podcast, con i suoni ripuliti e rimasterizzati che donano una luce più contemporanea. Ispirato dai Genesis di The lamb lies down on broadway, più che Brodway mi ha colpito the Lamb, simbolo sacrificale di questo rito pagano legato alla festa religiosa. L'infinito repertorio di quell'anno deve aver fatto il resto.

 

Droni e Bordoni

September Drones
del 19/09/2017

Il primo episodio di Droni e Bordoni della 12 stagione di radiorock.to si apre con le scure visioni di Bobby Krlic aka The Haxan Cloak, per poi incontrare una delle migliori formazioni italiane di tutti i tempi: gli Area. E se Scott Walker vi trascinerà in uno scuro e denso magma emozionale, ci penseranno i folli Volcano The Bear e una delle formazioni cardine degli anni '90, i Tortoise a farvi ritornare sulla terra. Il finale è dedicato a suoni completamente diversi. prima andranno a braccetto l'afrobeat di Orlando Julius ed il funk dei The Heliocentrics, poi ci sarà il gran finale dedicato ad uno dei musicisti cardine della storia, John Coltrane, a 50 anni dalla morte. Buon ascolto.

 



del 20/03/2015

SEASON 9 EPISODE 14 Il sentito ricordo del pilota di teiere volanti Daevid Allen, un piccolo omaggio al Paisley con Green On Red e Naked Prey, l'inizio degli 80's (X e Feelies), un prequel della magia di Hyde Park on The Who e Paul Weller, la meraviglia tutta italica degli Area e un finale onirico con Mazzy Star e Hugo Largo...che volete di più? download & enjoy

 



The Moonchild

QUICK and DIRTY - ENERGIA 19
del 30/06/2011

Cosa c'è oltre le colline, in una notte d'estate ? Forse, oscure linee parallele e megalopoli dagli orizzonti frastagliati di slot di 40 piani .... fate il pieno all' i-pod e scandite il vostro viaggio dell'estate, lasciando che a battere il ritmo del vostro cuore siano i suoni "eighties style" di New Order, Sisters of Mercy e Neon, e " '90's oriented" di Korn, Kyuss, Afterhours, Tool, Audioslave .... fino alle cose più recenti di Soft Moon e A Place to a Bury Stranger .... perchè l'autostrada, in una notte di inizio estate, può avere la forza suggestiva di divorarci la mente ...

 


The Moonchild

LA NOTTE DEL SUONO ITALIANO
del 30/03/2011

Anche noi vogliamo esserci, in questo periodo di ricorrenze miliari ... scandendo il tempo dei nostri stati d'animo, delle nostre emozioni, della nostra crescita, della nostre crisi .... dalla PFM del 1971 fino agli Ashram degli anni '00, passando per i grandi del prog italiano, come Demetrio Stratos ed Alan Sorrenti, fino alla creatività atipica della wave anni '80 di Litfiba, CCCP, Neon, Diaframma e per l'anima neo-psichedelica di Afterhours e Scisma .... aspettando le "Onde Emotive" del DJ set "italian oriented" del Club 80 del prossimo sabato 2 aprile (AutAut - via dei Salumi 3) ... da ascoltare, ricercando l'identità perduta .... ;)