Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

I FUGAZI suonano di nuovo insieme… ma in segreto.

Di: Stefano Santoni | 27/03/2018

Il bassista Joe Lally ha detto che i Fugazi ogni tanto suonano ancora insieme, ma solo per divertimento.

Al momento non sembrano esserci spiragli per una clamorosa reunion.


In un’intervista rilasciata al giornalista e musicista Vish Khanna su un podcast registrato per il suo sito Kreative Kontrol, Joe Lally, il bassista dei Fugazi, ha rivelato che la band si riunisce ancora saltuariamente per suonare. Lally ha detto, “Lo sai, quando ci troviamo tutti insieme a Washington ci piace davvero molto uscire insieme e passare molto tempo divertendoci. Stiamo ancora davvero bene, andiamo a cena e ogni tanto suoniamo ancora delle jam sessions insieme.”

In ogni caso il bassista ha gettato acqua sul fuoco, spegnendo subito l’entusiasmo e le speranze per una possibile riunione della storica band: “Ci sarebbe così tanto da lavorare per permettere ai Fugazi di fare qualcosa, ma non abbiamo davvero il tempo per dedicare alla band tutto il tempo che merita. E allora, purtroppo, la situazione rimane quella che è.” I Fugazi sono in pausa dal 2002. Ascolta l’episodio all’incirca intorno al minuto 35:00.

In realtà il fatto che i componenti dei Fugazi ogni tanto suonano ancora insieme non è proprio una novità. Nel gennaio 2017, il leader Ian MacKaye aveva già parlato delle jam sessions della band in un’intervista rilasciata per un podcast della webzine Culture Creature. Quando il conduttore Dan Redding ha chiesto a MacKaye, “Avete mai suonato insieme qualche volta solo per divertimento?” Il cantante ha risposto, “Certo, negli ultimi anni lo abbiamo fatto molte volte. Ma davvero solo per il gusto di suonare insieme perché è la cosa che amiamo più di ogni altra cosa.”

Durante il podcast, Lally è stato raggiunto in studio dal batterista dei Fugazi, Brendan Canty, e dal chitarrista Anthony Pirog. I tre hanno formato una nuova band chiamata The Messthetics. Come abbiamo già annunciato due mesi fa, il loro album di debutto autointitolato è stato pubblicato lo scorso 23 marzo dalla Dischord, l’etichetta fondata da Ian McKaye. Pirog è un chitarrista attivo nel mondo jazz al fianco di nomi come Elliot Sharp e William Hooker e fa parte degli Skysaw assieme al batterista Jimmy Chamberlain degli Smashing Pumpkins. L’album di debutto del trio è composto da nove tracce registrate nel corso del 2017 nello studio di Brendan Canty. Il disco è stato registrato quasi interamente live senza sovraincisioni.



Condividi

     

Commenta

ULTIMI POST
Google ads