Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006



del 19/01/2018

La temutissima classifica!!!! La prima parte della mia Playlist del 2017 con le posizioni dalla 28 alla 15. Tra conferme in ambito rock come Pontiak, Algiers, Dead Rider o Pissed Jeans a ritorni di gran classe come quelli di Randy Newman, Ryuichi Sakamoto o dei Pere Ubu. Tanti generi diversi a passarsi il testimone durante questi 90 minuti di podcast: dal math rock degli Yowie alla psichedelia degli In Zaire, dal songwriting di Micah P.Hinson, Jim White ed Entrance all'afro jazzo di Nicole Mitchell, passando anche per l'intrigante footwork di Jlin. Buon ascolto

 




del 08/12/2017

Una piccola anteprima di quella che sarà la mia Playlist 2017, con Arto Lindsay, Vonneumann, House and Land, Pontiak, alcuni ripescaggi di quella dell'anno scorso con By The Waterhole, Shirley Collins e Parquet Courts, una piccola finestra sulla trance californiana con gli Psi Com di Perry Farrell e gli Shiva Burlesque di Grant Lee Phillips ed alcune sorprese. Buon ascolto

 




del 29/06/2017

Un Po.Folle, contaminazione tra podcast e folle per un'oretta di musica assieme, perchè c'è tanta musica. ERRATA CORRIGE: i giapponesi si chiamano Gesu no kiwami Otone ed il titolo dell'album è Daruma Ringo, non come più volte annunciato.

 


del 22/06/2017

Potente Pod: dalla miseria dell'Inghilterra medievale (lasciamo stare quella odierna dei Tories) raccontata da Richard Dawson (nella foto) alla lotta per i diritti delle donne e dei neri (come se gli anni '60 e '70 fossero passati invano). In mezzo, rock--appunto--potente e delicato songwriting. Che volete di più?