Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006





del 07/07/2018

Questa volta tra chitarre, bassi e percussioni ci godiamo gente che conosce il proprio strumento e il Rock. Chi è essenziale e chi colora il brano con mille sfumature. Molte le novità, alcune veramente interessanti.

 


del 14/04/2018

Dopo il podcast monografico sul 1974 ora poteva seguire il 1975 ma non l'ho fatto, c'è sempre tempo per i ricordi.Questa volta c'è molta New York e la decade che ci ha condotto nel nuovo secolo. Sonorità elaborate e poi verso la fine cerco il sole. lo trovero?

 



del 13/10/2017

Il mio piccolissimo omaggio ad un gigante della musica come Tom Petty è solo una parte di questa cavalcata sonora che vede anche un piccolo viaggio nella musica di frontiera italiana con Sacri Cuori e 2Hurt, la furia di Pissed Jeans, Unwound e Nine Inch Nails, e la destrutturazione di blues/soul/funk creata da Todd Rittmann (ex US Maple) ed i suoi fantastici Dead Rider. La seconda parte è più riflessiva e malinconica, con la psichedelia depressa di Galaxie 500 e Mazzy Star, il suggestivo incanto da crooner di Richard Hawley, il post rock americano dei For Carnation e quello britannico di Hood e Bark Psychosis. Buon ascolto.