Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

del 11/02/2019

Un risciacquo di anima e orecchie dopo una settimana di melassa musicale alla quale tutti volenti o nolenti anche solo per un po' di curiosità, abbiamo partecipato, con bem 4 pezzi che si candidano a essere quantomeno canzoni dell'anno, di già!

 


del 08/11/2010

Un viaggio formidabile dal rock psichedelico dei '60 ad alcuni capolavori del rock anni 80 e 90, per poi concludere con un omaggio alla musica irlandese...tutto condito dal vostro podcialtrone di fiducia. che aspettate??? :))) download & enjoy

 


del 01/11/2010

HalloweenPod Parte II: l'incubo continua... quattro entità si sono materializzate negli studi segreti e sotterranei di RRTO per cucinare un'orrida pozione. The Shadow, Mad Professor Clemens, il Bisbigliatore e Doktor Blux vi propinano uno spaventoso incantesimo a base di musiche fantasmatiche e parole di T. Burton, E.A. Poe, H.P. Lovecraft, J. Potocki, M. Shelley, G. Meyrink, R.L. Stevenson, E.T.A. Hoffman...

 


del 19/02/2010

Sono entrato nel mio armadio musicale bendato...ho fatto 3-4 piroette bendato....e ne sono uscito con un podcast cucito su misura e vestito da X-Ray Spex :)) come chi sono? :)) cercateli ma prima scaricate il pod :)))) download & enjoy

 


del 26/05/2009

Qualcuno si ricorda il podcast inascoltabile di qualche mese addietro ? Questo lo è ancora di più.... il tutto partendo dalla delusione per l'ultimo lavoro di Iggy Pop, perchè zio Iggy che cerca di fare il crooner non si può proprio ascoltare.... Allora per riprendersi è meglio rifugiarsi nel motto dei Borbetomagus: Free Jazz, Free Noise, Free Spirits !!!

 


del 13/12/2008

Un podcast diviso in due parti, la prima è quella che ascoltate, calma ma inquieta, la seconda esplode in un finale a sorpresa. Il fatto è che la seconda è andata a finire nel nostro magazzino di podcast di riserva, quindi verrà messa in onda nel caso ci siano problemi ai podcast normalmente in rotazione. Intanto cercate di rispondere alla domanda fondamentale che ci poniamo noi podcaster nelle nostre riunioni.

 


del 30/03/2008

Si può fare un podcast partendo da Lou Reed passando per Funkadelic e John Zorn ed arrivando ai No means no ? Se i piatti sono di nuovo a disposizione penso di si.....Radiorock the original: la radio dove i piatti si avvicinano al mixer e non viceversa. D&E