Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006



del 29/09/2017

Un piccolo tributo ad alcuni musicisti di grande importanza, anche se di estrazione musicale completamente diversa, che sfortunatamente ci hanno lasciato nelle ultime settimane: Holger Czukay dei Can, Grant Hart degli Hüsker Dü ed ultimo in ordine cronologico, "The screaming eagle of soul" Charles Bradley. Per il resto tantissime novità, dall'inaspettato e meraviglioso ritorno dei The Dream Syndicate al racconto scuro e appassionato di uno dei migliori songwriters del nostro tempo: Micah P.Hinson, passando per l'atteso nuovo album dei The National. E non è finita quì, faremo anche un tuppo nel passato andando a trovare due grandi esponenti del funk, Sly & The Family Stone, e jazz-funk.soul, il già citato nelo scorso podcast Terry Callier. Che aspettate? Download & Enjoy

 




del 10/12/2015

Un giovedì di dicembre da passare insieme con musica nuova e vecchia, atmosfere differenti per un'ora che spero voli via con leggerezza. Nella foto i macchinari mentre è in onda Joanna Newsom

 


del 03/04/2015

SEASON 9 EPISODE 15 In questi 75 minuti troverete l’hardcore dei Bad Religion, la coerenza stilistica e gli insegnamenti di due band fondamentali come Fugazi e Sonic Youth, l’america anni 90 tra post rock e math di Shellac e Rodan, la furia iconoclasta dei Lighning Bolt, le contaminazioni mediterranee dei C’mon Tigre, lo spezzatino funk-rock-jazz tanto disarticolato quanto saporito dei Minutemen, la classicità di Neil Young, il punk aggiornato ai giorni nostri degli scorrettissimi Sleaford Mods, un songwriter come Ryley Walker che fa uscire forse la prima gemma vera del 2015, il rock idrofobo dei Birthday Party, le contaminazioni dei Moonshake e il ritorno di Dave Callahan dopo 10 anni da quell’esperienza insieme a Chris Cole per una magia chiamata Manyfingers. download & enjoy