Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

Radiodrome (Spin - Off)

7a puntata
del 06/06/2019

La 7a puntata dello Spin Off di Radiodrome dedica ampio spazio alla 72esima edizione del Festival di Cannes, ai film e ad alcuni dei registi concorrenti. La musica prende spunto dal cinema grazie alle colonne sonore e ai riferimenti sociali, politici, storici presenti in esso. Ad arricchire il podcast anche le ultime novità discografiche e gli appuntamenti con i concerti previsti la prossima estate.

 




The Moonchild

ATMOSFERA 129
del 30/03/2013

Umbratilità emotive che si diradano in delicati vortici di luce .... nuvole che corrono più veloci dei nostri pensieri, in questa "Easter lifetime" un pò grigia .... il suono della pioggia che segue il ritmo alterno del nostro cuore... il volto più lunare e crepuscolare di Simple Minds, Talk Talk, Cure, Tears for Tears, Dead can Dance, Soft Moon, She Wants Revenge, David Bowie, Robert Wyatt .... dedicato a chi ha avuto il coraggio di pronunciare la parola "responsabilità" .... ben sapendo che, ormai, chi usa questo termine .... muore ....

 

The Moonchild

ENERGIA 37
del 20/01/2013

Laconiche vibrazioni "quick&dirty" per fiammeggiare in una fradda notte di gennaio .... non era nata come una trasmissione "'80s style" e invece .... ;) molto Cult, molto Police, molto David Bowie, molto Tears for Fears, molto Pet Shop Boys, molto Brian Ferry .... le controversie delle dinamiche creative UK vs. USA ai tempi dell'edonismo reaganiano ..... indici di energia al climax dei nostri umori più incontrollabili ....

 

The Moonchild

ENERGIA 33
del 20/10/2012

Proiezioni sonore e flashback mentali... intuizioni visionarie per una prospettiva cosmopolita rimasta irrisolta.... gli impulsi per riemergere dall'apnea dell'attesa..... Ultravox, New Order, Covenant, Kraftwerk, Can, Editors, Deus .... da ascoltare, soprattutto se il vostro stato d'animo è in dissolvenza ....

 


The Moonchild

THE NIGHTWHISPER - ATMOSFERA 88
del 28/02/2010

Foschie magiche nella notte .... stati d'animo incantati da scenari di vita avvolti dalla nebbia ... un senso di poetica protezione, come fossimo capitati dentro un set felliniano ... il fiume che scorre con i suoni densi di Tears for Fears e Sad Lovers and Giant .... Hector Zazou e Riuchi Sakamoto .... le novità intense di Atlas Sound (con voce ex-Stereolab) e This Immortal Coil ... i paesaggi emotivi ed umidi di un dipinto di Vincent Van Gogh ...