Cerca tra centinaia di podcast,
l'archivio delle nostre trasmisioni dal 2006

del 24/12/2008

Un concerto di natale che mi piacerebbe ascoltare, certo un ora non e' molto ma mi accontento. I brani live sono quasi tutti provenienti dalle registrazioni della BBC, quindi buon suono e quella sorta di gara tra gruppi che volevano fare tutti un ottima figura. Un caro saluto.. Giampiero

 



The Moonchild

ATMOSFERA 38
del 30/03/2008

La ricerca del punto di equilibrio, tra i suoni della notte e la luce diffusa della luna .... viaggiando in modo dolcemente schizzoide dalle fascinazioni cosmopolite di Parigi (Gong, Egg, Nouvelle Vague) ai colori inattesi della campagna russa (U2, Editors e i riferimenti ad un suggestivo "mosaico" di Kandinski), fino a percorrere il crepuscolo nel mistero di una isolata single-route lungo le Highland scozzesi (Talk Talk, Smiths, Massive Attack, Portishead) .... da ascoltare anche se la voglia di trovare un punto di equilibrio latita .........

 


del 18/12/2007

L'unico pod con la zona giorno e la zona notte....come? non ci credete? scaricate allora...e se non trovate la coerenza per chi spazia da Roisin Murphy a Keith Jarrett..beh...forse avete ragione... ;oPPPP download & enjoy

 


del 13/07/2007

Il Pod disimpegnato: volevo fare un pod estivo, leggero, come la programmazione cinematografica nelle arene degli anni'60, allegro e spensierato, vaporoso e impalpabile... M'è venuto un pod quasi ballereccio con cosette dagli '80 a oggi, ma in fondo bello assai (Oste, com'è il vino? Buoonoooo....). Shake your tailfeathers, veh!!!