Login Seguici su Facebook RSS FEED - ricevi le novità del sito via RSS

PodCast

Fabio De Seta

PodRubriche

Rock N Roll Time Machine
Volume 1: 1967 - Part 1

Blog

English Tapas

News

Rancid

del 20/05/2017

Podcast del 05/05/2012
 Marco Artico
Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore orba di tanto spiro, così percossa, attonita la terra al nunzio sta, muta pensando all'ultima ora dell'uom fatale; né sa quando una simile orma di piè mortale la sua cruenta polvere a calpestar verrà.

Commenti

   
Commenta senza utilizzare l'account di Facebook
Email: *
(L'indirizzo e-mail è obbligatorio ma ma la Radio non lo userà e non lo divulgherà)

Inserisci il codice visualizzato qui sotto, grazie.:

 

   
   

Altri PodCast per Marco Artico (In totale: 183)
10/05/2017
Una scaletta con molti debutti, perchè la musica non muore mai.

in copertina: The Buttertones

26/04/2017
Dal nuovo di Father John Misty, ai debutti di Luxury Death e Corey Hanson (Wand), fino alle radici che non muoiono di Mellencamp e tante altre canzoni per un podcast lussureggiante.

in copertina: Luxury Death

29/03/2017
Il solito mirabolante podcast!

in copertina Arbouretum

15/03/2017
Da Chris Thile & Brad Mehldau ai Japandroids in un percorso musicale ricco di sfaccettature. Buon ascolto!
  SuccessivoAltri PodCast
Podcast pubblicati nei giorni scorsi
24/06/2017 - Fabio De Seta
First podcast of summer
23/06/2017 - SplitPod
I Depeche Mode suonano a Roma tra due giorni, meglio farsi trovare pronti...uno splitpot a cura di Ivan Di Maro e Fabio De Seta
22/06/2017 - Fulvio Savagnone
Potente Pod: dalla miseria dell'Inghilterra medievale (lasciamo stare quella odierna dei Tories) raccontata da Richard Dawson (nella foto) alla lotta per i diritti delle donne e dei neri (come se gli anni '60 e '70 fossero passati invano). In mezzo, rock--appunto--potente e delicato songwriting. Che volete di più?
20/06/2017 - Massimo di Roma
L'illusionista episodio 38 - undicesima stagione "Tu vuò fà l'Americana"
  Altri PodCastAltri PodCast
Altre PodRubriche  Sfoglia l'archivio delle podrubriche
26/06/2017 - Rock N Roll Time Machine
Volume 1: 1967 - Part 1 - In qualche modo il 1967 è stato l'anno di svolta della musica popolare. La Summer of Love lanciò nomi come Jefferson Airplane e Jimi Hendrix, ci fu l'esplosione della psichedelia britannica con i Pink Floyd, l'album più maturo e consapevole dei Beatles, che grazie alla loro superiore qualità di scrittura e ai mezzi tecnici degli Abbey Road Studios pubblicano uno degli album più importanti della storia della musica. Ma vogliamo parlare dell'importanza del debutto dei Velvet Underground? Con la sua copertina iconica e per tutto quello che ha significato per la musica e l'arte nei decenni a seguire. E ancora, dell'esordio di Captain Beefheart, dei Doors, dei Traffic, della scrittura di Leonard Cohen, della follia free-form dei Red Crayola. La consacrazione di Rolling Stones, Love, The Byrds, Tim Buckley, Buffalo Springfield, la radio pirata dei The Who, la satira sociale di Frank Zappa.
26/06/2017 - The Rock N Roll Time Machine
Vol. 1 - 1967 - dsd
20/06/2017 - Droni e Bordoni
Hot Drones - tanta italia in questo Droni e Bordoni, dagli In Zaire ai Morkobot, passando per la band che accompagnava Damo Suzuki anni fa sul palco del Circolo degli Artisti
15/06/2017 - The Moonchild
DECADES 1.6. (17) - Una notte sul piano inclinato delle quantificazioni che hanno scandito i nostri pensieri ... i suoni dell'esperienza che ci permettono di capire ..... i 70s e gli 80s ruggenti dei Led Zeppelin e dei Cult .... i 90s e i New Millenians morbidi e levigati di Everything but the Girl e Thievery Corporation .... le oscillazioni del cuore che scandiscono il delicato trascorrere del tempo ....
  Altre PodRubricheAltre PodRubriche
Licenza SIAE: 585/I/06-713 © 1997-2013 tutti i podcaster
The Original Live - Live showcase @Main Studio

Profilo

Marco Artico
YO YO SONO MARCO ARTICO AKA DJ FANTA
Ho una sola grande passione: il viaggio. Ne ho fatti moltissimi fisicamente e ancor di più attraverso l'espressione vocale, con l'immancabile valigia del dj ho spaziato nell'etere per diecimila ore, ora ora più ora meno. Il volo è stato reso possibile grazie alle onde di Radio In, Radiorock, del Notturno Italiano della RAI e di altre piccole "compagnie" radiofoniche nelle quali ho suonato. Il viaggio, che ha avuto inizio nel '79, continua oggi a Radio RAI. Un desiderio? Costruire e dirigere una radio a Roatan, in Honduras. Cos'altro mi piace in ordine sparso: Flavia, Giulia, il sole, il derby di galoppo, zia Maria, Ivan Graziani, Rino Gaetano, la musica di qualità , il ciclismo, la Juve, Marcos, il Centroamerica, San Andres, Contadora, il risotto con i funghi, l'occhio di bue, lo ska, il reggae, il punk, i cantautori americani, Capossela, i 78 giri ed il vinile, i crooner, il basilico e tutte le erbette.
Spedisci una mail
 
 

Più ascoltati

I podcast più scaricati ora.

Clocca per il podcast
Giampiero Crisanti
 del 17/10/2015
Clocca per il podcast
Francesco Dell'Ombra
 del 19/04/2012
Clocca per il podcast
Franz Andreani
I Quadri del 06/04/2015
Clocca per il podcast
Fulvio Savagnone
 del 09/09/2015
Clocca per il podcast
Massimo di Roma
 del 19/12/2016
Clocca per il podcast
Radiorock.To - The Original
Droni e Bordoni - Meditation Drones del 03/02/2016
Clocca per il podcast
Massimo di Roma
 del 29/10/2012
Clocca per il podcast
Fabio De Seta
 del 06/06/2015
Clocca per il podcast
The Moonchild
ENERGIA 27 - SHE'S LOST CONTROL del 20/03/2012
Clocca per il podcast
Gianluca Diana
 del 05/09/2012

Notifiche

Nessuna notifica

 

 

Partner di

 

Voci per La Libert 2015

 

 

Acquistale

 

Aquista le Magliette