Login Seguici su Facebook RSS FEED - ricevi le novità del sito via RSS

PodCast

Fulvio Savagnone

PodRubriche

The Moonchild
The Joke Special EDM Summer Edition

Blog

English Tapas

News

Rancid

del 20/05/2017

IndiEuropa - Aprile 2012: tanti climi.. del 26/04/2012
 DJ Moostash
.. e tanti suoni! Questo mese come non mai, mischiamo sonorità e ritmi molto diversi fra loro per l'intera rubrica.. con tante uscite recenti e recentissime. Download, enjoy & comment!!

Commenti

  Totale commenti: 3  
postato da: Alessandro
il  27/04/2012
Pronto commento: sempre interessanti e stimolanti le tue visioni centro-europee. Non sarebbe male allargare le esplorazioni ai panorami musicali anche di altri paesi, dall'est al mediterraneo, per scardinare la centralità anglosassone. Che dici?
postato da: DJ Moostash
il  28/04/2012
Innanzitutto, grazie del commento, a prescindere! ;)
Sempre lieto di allargare le mie esplorazioni, ma confesso che alla fine ciò che conosco meglio e frequento più spesso è, come dici il centro europa: non solo UK, ma anche belgio, germania..
postato da: DJ Moostash
il  28/04/2012
.. francia.. un po' la scandinavia, magari qualche puntata in spagna.. mentre confesso di conoscere poco dell'est europa, o della grecia, che so.. proverò a cercare, e sempre lieto di eventuali dritte!!
Commenta senza utilizzare l'account di Facebook
Email: *
(L'indirizzo e-mail è obbligatorio ma ma la Radio non lo userà e non lo divulgherà)

Inserisci il codice visualizzato qui sotto, grazie.:

 

   
   

Podcast pubblicati nei giorni scorsi
20/07/2017 - Fulvio Savagnone
End Of July Pod: musica in fiamme, musica contro. Moor Mother, come gli Algiers, ci apre gli occhi.
17/07/2017 - Ivan di Maro
dalla autobiografia di Morrissey:
non avevo idea che delle tipiche ordinarie ragazze del Lancashire potessero ascoltare i New York Dolls... la stampa diceva chiaramente che i Dolls erano adatti solo per gli emarginati sessuali.
In effetti, lo stesso David Johansen aveva detto: "noi siamo venuti per riscattare gli emarginati sociali"
15/07/2017 - Giampiero Crisanti
Questa volta si parte da Nord verso Sud, sempre più in profondità tra suoni contaminati come il mondo.
14/07/2017 - Stefano Santoni
SEASON 11 – EPISODE 23: "A Last Straw"
  Altri PodCastAltri PodCast
Altre PodRubriche  per DJ Moostash (In totale: 10 puntate)
26/07/2012 - IndiEuropa:
Ultimo IndiEuropa della stagione.. - .. e non solo! E’ stata uno splendido viaggio, che ha permesso a me di ritrovare vecchi amici, spero a voi di ascoltare e magari scoprire un po’ di buona musica.. Purtroppo non potrò continuare la prossima stagione: ringrazio chi mi ha seguito durante l’anno, saluto tutti e.. Viva Radiorock.to, THE ORIGINAL!!
26/06/2012 - IndiEuropa:
IndiEuropa speciale Belgio - Questo mese, obiettivo sulla ricca scena di un piccolo Paese.. oltre alle birre, le cozze e le patatine fritte, il Belgio produce molto buon rock!!
26/05/2012 - IndiEuropa:
IndiEuropa speciale Francia - Questo mese vi porto sulle strade di Francia.. un viaggio che parte lontano nel tempo e lontano dal rock, per poi..
Scaricate e lo saprete! ENJOY

ps: l'immagine non ha nulla a che vedere col podcast.. solo gioie personali.. ;)
26/03/2012 - IndiEuropa:
IndiEuropa marzo 2012 - Un'altra bella carrellata di indie europeo, con molte novità degli ultimi mesi, e.. solo due bands inglesi! Download, enjoy & comment!!
  SuccessivoAltre PodRubriche
Altre PodRubriche  Sfoglia l'archivio delle podrubriche
15/07/2017 - The Moonchild
The Joke Special EDM Summer Edition - Ed ecco "The Moonchild Joke Special EDM Summer 2017 Edition" .... contemporaneità battente ed un finale in derapata mixata per una dissolvenza infinita con la grande EDM 2016-17 .... è così che ci piace scandire il closing della grande stagione Moonchild 2016-17 su RADIOROCK THE ORIGINAL .....!
05/07/2017 - Droni e Bordoni
Droni & Bordoni - PingPong Mix IV - Una traccia rimbalza tra il sottoscritto e H501L. Ad ogni passaggio si accresce, si accresce... et voilà, è servita alle vostre orecchie!
03/07/2017 - Rock N Roll Time Machine
Volume 1: 1967 - Part 2 - In qualche modo il 1967 è stato l'anno di svolta della musica popolare. La Summer of Love lanciò nomi come Jefferson Airplane e Jimi Hendrix, ci fu l'esplosione della psichedelia britannica con i Pink Floyd, l'album più maturo e consapevole dei Beatles, che grazie alla loro superiore qualità di scrittura e ai mezzi tecnici degli Abbey Road Studios pubblicano uno degli album più importanti della storia della musica. Ma vogliamo parlare dell'importanza del debutto dei Velvet Underground? Con la sua copertina iconica e per tutto quello che ha significato per la musica e l'arte nei decenni a seguire. E ancora, dell'esordio di Captain Beefheart, dei Doors, dei Traffic, della scrittura di Leonard Cohen, della follia free-form dei Red Crayola. La consacrazione di Rolling Stones, Love, The Byrds, Tim Buckley, Buffalo Springfield, la radio pirata dei The Who, la satira sociale di Frank Zappa.
30/06/2017 - The Moonchild
DECADES 2.6. (17) - Resettaggio istantaneo, per non restare colpevolmente prigionieri del nostro stesso spleen ... come unici testimoni, la luna che non ti aspetti .... e i suoni 70s con Black Sabbath, 80s con The Cure, 90s con Pearl Jam, Millenials con Interpol ..... ed il suono senza tempo dei Depeche Mode .... scegliete voi: si tratta di un mood arido, umido o vaporoso ?
  Altre PodRubricheAltre PodRubriche
Licenza SIAE: 585/I/06-713 © 1997-2013 tutti i podcaster
The Original Live - Live showcase @Main Studio

Profilo

DJ Moostash
La musica è stata per me qualcosa di speciale fin da piccolo.. Non avevo ancora due anni quando mi feci comprare il 45 giri de "Il tempo di morire" di Battisti, 8 quando comprai "Enola Gay" degli OMD e "Video killed the radio star" dei Buggles.. Poco più di 10 quando un cugino più grande mi fece scoprire il 70s rock: Jethro Tull, Led Zeppelin, Genesis, Bowie.. A 13 la scoperta di Springsteen, a 14 un amico del liceo mi introdusse ai suoni post punk e new wave, inglesi (Cure, Smiths, Bauhaus..) ed italiani (Litfiba, Diaframma, CCCP..).. Da là in poi, le scoperte si sono susseguite con una sempre maggior frequenza, e con mille fasi: metal, grunge, reggae.. Intorno ai 25 anni, un incontro cambiò le cose, e la mia vita, trasformando l'ormai incontenibile passione per la musica in qualcosa di più attivo.. Fu l’incontro con una radio veramente speciale, in cui misi i piedi da fedele ascoltatore in visita, per poi avere la fortuna di ritrovarmi assistente di studio di un grande dj, che in qualche mese in cuffia mi aprì le porte di un nuovo mondo, dal quale non sarei più uscito. Finita quell’avventura, per fortuna ne seguirono molte altre. Dalla radio passai ai locali, anzi a Il Locale, un’altra splendida esperienza, finita quando lasciai l’Italia per stabilirmi in Lussemburgo. Ed anche qui, in una decina di anni, altre radio, altri locali, ed una nuova sfida, un’associazione che ha portato a suonare qui tanti grandi artisti italiani (Afterhours, Marlene Kuntz, Massimo Volume, Vinicio Capossela, Paolo Benvegnù..). A tanti anni e chilometri di distanza, la tecnologia mi permette di riunirmi a questo gruppo di vecchi amici per una nuova avventura: una podrubrica mensile, dedicata ai nuovi suoni del vecchio continente. L’appuntamento è il 26 di ogni mese: benvenuti in IndiEuropa!!
Spedisci una mail
 
 

Più ascoltati

I podcast più scaricati ora.

Clocca per il podcast
Massimo di Roma
 del 26/11/2012
Clocca per il podcast
Fulvio Savagnone
 del 26/12/2012
Clocca per il podcast
Massimo di Roma
 del 23/05/2016
Clocca per il podcast
Fabio De Seta
 del 15/02/2015
Clocca per il podcast
Ivan di Maro
 del 06/08/2012
Clocca per il podcast
Radiorock.To - The Original
 del 22/03/2012
Clocca per il podcast
Stefano Santoni
 del 27/11/2015
Clocca per il podcast
Marco Cavalieri
 del 23/02/2017
Clocca per il podcast
The Moonchild
ATMOSFERA 143 del 30/04/2014
Clocca per il podcast
Giampiero Crisanti
 del 11/06/2016

Notifiche

Nessuna notifica

 

 

Partner di

 

Voci per La Libert 2015

 

 

Acquistale

 

Aquista le Magliette